Matteo Ambroggio

Partner

ambroggio

In F2i dal 2007, è Partner dell’Area Investimenti. In F2i ha lavorato all'acquisizione del Primo Fondo nel settore della distribuzione del gas (2i Rete Gas I e II, E.On Rete, G6 Rete Gas) e all'acquisizione e cessione di F2i II dell’impianto di termovalorizzazione TRM e agli investimenti nella società di energie rinnovabili E2i Energie Speciali. Ha anche lavorato all'acquisizione di Infracom, MC-Link e KPNQwest Italia, che successivamente si sono fuse per formare IRIDEOS, un fornitore ICT per le imprese e la pubblica amministrazione. Nel settore sanitario, ha lavorato all'acquisizione di KOS e all'acquisizione della catena di farmacie Farmacrimi.

Ha iniziato la sua carriera nel servizio finanziario di Mediobanca dove ha seguito la prima tranche di privatizzazione di Enel. Nel 2000 è entrato a far parte della divisione investment banking di Morgan Stanley a Londra, dove è stato coinvolto nell'esecuzione di diverse operazioni di fusione e acquisizione.

In seguito, è stato vicepresidente nel dipartimento di finanza aziendale di UBM (Gruppo UniCredit), occupandosi principalmente delle utilities.

Dal 2005 al 2007 è stato responsabile del monitoraggio e della gestione delle partecipazioni di CDP. Durante questo incarico è stato anche nominato rappresentante di CDP nel Comitato d'investimento del Galaxy Infrastructure Fund ed è stato responsabile dell'esecuzione dell'investimento CDP nel primo fondo di partenariato pubblico-privato italiano ("Fondo PPP Italia").

È membro del Consiglio di Amministrazione di 2i Rete Gas, E2i, Irideos, KOS e Farmacrimi.

È laureato in Business Administration presso l’EAP e presso l’Università di Torino.