Domenico Sileo

Responsabile u.o. gestione fondi

SILEO

In F2i dal 2011, è responsabile dell’unità organizzativa gestione fondi dal 2017. L’attività svolta in F2i include la gestione dei flussi finanziari da e per gli investitori, la pianificazione della tesoreria dei Fondi in funzione della gestione corrente, dei progetti di investimento e dei finanziamenti in essere, la redazione delle Relazioni di gestione con cadenza trimestrale, l’invio delle segnalazioni periodiche agli organismi di vigilanza (Banca d’Italia, UIF, Consob e Agenzia delle Entrate) e la gestione delle tematiche AML/KYC degli investitori a supporto della funzione Compliance. Collabora con la funzione Investor Relation nella fase di raccolta, verifica e sottoscrizione delle quote dei Fondi e supporta la stessa nella gestione delle richieste degli investitori. 

È stato in precedenza associate presso l’unità organizzativa controllo di gestione partecipazioni, dove ha seguito le partecipazioni nei settori delle Energie Rinnovabili, degli Aeroporti, del Waste to Energy e delle TLC.

Nel 2010 è stato director di una società lussemburghese attiva nella Fund Administration.

Dal 2006 al 2009 ha lavorato in Simest, nell’area Sviluppo e Advisory e successivamente quale membro di staff dell’amministratore delegato, seguendo investimenti italiani in Paesi extra UE.

In precedenza, ha lavorato in Irlanda presso l’Headquarter EMEA di HP International Bank, nell’area dell’equipment financing.

Tra il 2005 e il 2006 ha frequentato con profitto il Master di specializzazione per Financial e Business Analyst nelle Attività di Internazionalizzazione delle Imprese, promosso da Simest e tenuto da Sda Bocconi e dall’Università “La Sapienza” di Roma (Roma / Hangzhou). 

Nel 2005 ha conseguito con lode il “Professional Diploma in Global Trade and E-business” presso l’Institute of International Trade of Ireland (Dublino) e nel 2002 si è laureato con lode presso la facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Roma La Sapienza.