Laura Pascotto

Partner

pascotto

In F2i dal 2007, è Partner dell’Area Investimenti. Vanta un'ampia esperienza in operazioni di fusioni e acquisizioni e finanziamenti strutturati in ambito infrastrutture, ed in particolare nel settore aeroportuale e dei trasporti e logistica. In F2i ha lavorato a tutte le acquisizioni e cessioni dei Fondi F2i nel settore aeroportuale (acquisizioni di Gesac – aeroporto di Napoli, Sea – Milano, Sagat – Torino, Sogeaal – Alghero, Aeroporto di Bologna e Aeroporto Friuli Venezia Giulia; cessione di Aeroporto di Firenze; costituzione della partnership con Ardian e Credit Agricole Assurances attraverso la cessione del 49% della holding 2i Aeroporti). Inoltre, ha seguito l'investimento (e successivo disinvestimento) nella società di logistica Interporto Rivalta Scrivia e l'acquisizione di una quota di minoranza nella holding autostradale Infracis.

In precedenza, ha lavorato nel settore dell’investment banking presso Lehman Brothers e poi presso il Gruppo Capitalia (oggi Unicredit), come Direttore responsabile dei settori aeroporti e trasporto aereo, porti e trasporto navale e petrolio. Ha curato molte operazioni di M&A, ristrutturazioni finanziarie, finanziamenti e collocamenti azionari. Nel settore infrastrutture ha seguito, tra le altre: la privatizzazione di Aeroporti di Roma; la successiva acquisizione di Aeroporti di Roma da parte di un consorzio guidato da Edizione Holding; la prima tentata privatizzazione di Sea Aeroporti di Milano; il piano industriale di Anas (ente gestore della rete stradale e autostradale di interesse nazionale); il processo di costituzione tramite aggregazioni della multiutility Enia (oggi Iren); la ristrutturazione finanziaria del Gruppo Italpetroli. 

È membro del Consiglio di Amministrazione delle società in portafoglio: Gesac, Sagat, Aeroporto di Bologna, Sacbo e Aeroporto Friuli Venezia Giulia.

È laureata in Economia Aziendale presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma.